Hai mai provato l' igiene orale con il protossido d' azoto?
Hai mai provato l' igiene orale con il protossido d' azoto?
16091
post-template-default,single,single-post,postid-16091,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

La sedazione cosciente: Cos’è e come funziona?

La sedazione cosciente: Cos’è e come funziona?

La sedazione cosciente con protossido d’ azoto

 

3 sono le modalità di gestione dell’ ansia e del dolore nel paziente:

  • sedazione cosciente con protossido d’ azoto
  • sedazione profonda con ausilio dell’ anestesista
  • anestesia generale

 

Oltre alla sedazione profonda il nostro Studio si avvale da ormai 30 anni  della sedazione cosciente vediamo di che cosa si tratta:

la tecnica della sedazione cosciente consiste nella somministrazione, in quei pazienti che hanno bisogno di calma e tranquillità per “affrontare” il dentista, di protossido di azoto attraverso una mascherina nasale.

Questo gas ha il compito di aumentare la soglia del dolore e allo stesso tempo diminuire l’ansia nel paziente.

L’effetto praticamente immediato della sedazione cosciente, aiuta il paziente a :

  • raggiungere subito una condizione di rilassamento
  • ridurre sensibilità e dolore
  • annullare ansia e paure
  • lasciare un ricordo piacevole della seduta

 

Al termine della seduta viene somministrato al paziente ossigeno allo stato puro, per far sparire completamene l’effetto del protossido d’ azoto, permettendo così alla persona di lasciare lo Studio Dentistico autonomamente.

 

Questo tipo di sedazione è PARTICOLARMENTE INDICATO NEI BAMBINI che per la prima volta si approcciano alle cure dentali, poichè una volta terminata la terapia manterranno un bel ricordo tornando piu’ volentieri dal dentista.

La sedazione cosciente è altresì adatta a pazienti:

  • Bambini
  • Odontofobici
  • Portatori di handicap
  • Anziani
  • Cardiopatici
  • Diabetici
  • Ipertesi
  • Tutti quelle persone per le quali l’ esperienza con il dentista risulta difficile da affrontare

 

I vantaggi

Il principale vantaggio della sedazione con protossido d’ azoto è che il paziente essendo rilassato collabora attivamente con il dentista e non vive in maniera negativa l’ esperienza.

Questo tipo di tecnica si presta particolarmente per i trattamenti di igiene orale ed anche per la cura delle carie.

 

Sicurezza

Proprio perché è un metodo assolutamente privo di controindicazioni risulta adatto a tutti i pazienti che vivono con ansia le cure dentali.

La sedazione è sconsigliata solo a donne nei primi tre mesi di gravidanza, in cura con farmaci antidepressivi e con gravi problemi mentali.

 

Se sei interessato ad approfondire l’ argomento sulla sedazione…(vai alla pagina)



CHIAMA ORA