Denti bianchi? Supera la prova sorriso! - Studio dentistico Rossini
Denti bianchi? Supera la prova sorriso! - Studio dentistico Rossini
1
post-template-default,single,single-post,postid-1,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Denti bianchi? Supera la prova sorriso!

Denti bianchi? Supera la prova sorriso!

Perchè ricorrere allo sbiancamento dentale?

Il motivo principale per cui si ricorre allo sbiancamento dentale è puramente estetico.

Se il trattamento viene eseguito dallo specialista in modo corretto, già dalla prima seduta i risultati sono visibili senza alcuna ripercussione sulla salute del dente, se non una leggera ipersensibilità che dura al massimo qualche ora.

La seduta inizia con una profonda pulizia dentale che permette di eliminare la maggior parte delle macchie dovute al cibo e alle bevande.

Successivamente sulle gengive e sulle labbra viene spalmata una sostanza che aiuterà a proteggerle prima dell’ applicazione del gel sbiancante.

Al termine della seduta, (generalmente 30 minuti) è meglio evitare di fumare, mangiare cibi colorati (come spinaci o prugne secche) e bere caffè e vino rosso per almeno qualche giorno.

Per mantenere i risultati ottenuti, bisogna effettuare un’accurata igiene orale quotidiana e dopo 6 mesi si potrà effettuare la seconda seduta dallo specialista

È importante, però, che il paziente venga informato sin da subito sulle concrete possibilità di miglioramento del colore dentale.

Il trattamento è indubbiamente efficace, ma ci sono denti che proprio per la loro stessa natura non potranno mai essere di un bianco splendente. In quel caso, si possono valutare altre strade, come l’impianto di faccette dentali.

 

Scopri come ottenere il 15% di sconto sullo sbiancamento dentale estetico (CLICCANDO QUI).