Igiene dentale Verona - rivelare la placca con EMS
Igiene dentale Verona - rivelare la placca con EMS
16623
post-template-default,single,single-post,postid-16623,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Igiene dentale Verona – L’ approccio rivoluzionario di EMS

Igiene dentale Verona

Igiene dentale Verona – L’ approccio rivoluzionario di EMS

Iniziamo con il dire che una costante igiene dentale praticata dal nostro igienista è il miglior modo per mantenere una bocca sana ed evitare spiacevoli fastidi o sorprese e di conseguenza, un corretto modo di spazzolare i denti è molto importante.

➡  In primis, per tutte le informazioni di base sulla prevenzione, sia dei grandi che dei piccoli, vai direttamente alla pagina dedicata cliccando  qui.

➡  Inoltre, se anche tu, o il tuo bambino, alla parola “dentista” associate ansia o particolare sensibilità al dolore, ti consiglio di andare direttamente alla sezione sulla sedazione cosciente. Trovi tutte le info qui.

 

Bene…

…nell’ approfondimento di oggi vogliamo raccontarti nello specifico una parte importante dell’ igiene dentale: la rilevazione della placca, ovvero quella sostanza appiccicosa ed opalescente che si deposita sulle superfici dei denti.

I rilevatori di placca, sono un ottimo alleato per te a casa e per l’ igienista in studio, per capire se ci spazzoliamo bene i denti oppure no.

Si tratta di una soluzione rosso-violetta (esistono anche pastiglie da masticare) che a contatto con saliva e denti, aumenta di intensità in corrispondenza della placca.

Imparare fin da piccoli il corretto come spazzolare correttamente i denti è certamente il modo migliore per aiutare la salute della propria bocca. Queste soluzioni sono un ottimo supporto a casa per i piu’ piccoli, che in modo giocoso sono stimolati a rimuovere al meglio la placca batterica.

 

Ma cosa succede durante una seduta di igiene nel nostro studio?

 

Una volta fatto accomodare il paziente, l’ igienista:

  • procede ad applicare una soluzione rilevatrice di placca;
  • rimuove la stessa grazie ad un flusso di H2o aria e polvere di bicarbonato (con AIRFLOW) ;
  • inizia la vera e propria rimozione del tartaro tramite strumentazione ed ultrasuoni (con PIEZON);

 

Per questo processo noi ci affidiamo ad EMS che dal 1982 fornisce agli studi dentistici di tutto il mondo, la tecnologia di lucidatura ad aria AIRFLOW® e di ablazione piezoceramica PS PIEZON® No Pain (nessun dolore).

Visita il loro sito per scoprire tutte le info a riguardo: https://www.ems-dental.com/it

Attraverso la combinazione della tecnica dell’ AIRFLOW e della GBT, l’ igienista ha la certezza di rimuovere perfettamente tutti i residui di placca.

 



		

Ecco un esempio dei rilevatori di placca in azione:

Prima foto: le parti di colore piu’ intenso sono appunto le zone dove non abbiamo spazzolato correttamente e di conseguenza dove si è depositata la placca.

Seconda foto: il risultato dopo l’ igiene.

Igiene dentale - rivelatori placca
Igiene dentale - rivelatori placca

E tu? vuoi scoprire se spazzoli correttamente i tuoi denti?

Prenota subito il tuo consulto gratuito!



CHIAMA ORA